Jennifer, una giornalista giramondo che vive a New York, gestisce non senza fatica il lavoro e la sua vita privata con il fidanzato Martin. Un giorno, la madre Nettie trova una storia che Jennifer aveva scritto a 13 anni, nella quale si descrive un triangolo sessuale con due coach adulti di nome Bill e G. Rendendosi conto che il racconto è vero, Nettie affronta la figlia.